S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII 

CONSIGLIO DEL 27 NOVEMBRE 2001

RISOLUZIONE N. 29
“Convenzione M2 Collatina”

Premesso
Che nel territorio del Municipio Roma 7 è in corso di attuazione un piano di lottizzazione convenzionata su area M2, che, a seguito della Convenzione stipulata il 4 dicembre 1993 tra l'Amministrazione Comunale e le società interessate, comporta l'obbligo di realizzare opere di urbanizzazione primaria (strade, fogne ed illuminazione) e secondaria (un parco ed una sede circoscrizionale di 7.000 mc) ;

Visto
Che, mentre le altre opere sono state completate, per la sede circoscrizionale è stato approvato il progetto e sono iniziati i lavori, poi interrotti;
che restano tuttora da realizzare i 95.000 mc di commerciale previsti nella convenzione e di cui le società firmatarie hanno chiesto la trasformazione in volumetria residenziale con nota del 27 marzo 2000;

Considerato
che la realizzazione di ulteriori 95.000 mc di commerciale in una zona già inflazionata da numerosi centri di grande distribuzione potrebbe accrescere le difficoltà della rete commerciale al dettaglio presente sul territorio e che una trasformazione della cubatura assegnata in residenziale possa rappresentare una delle utili ipotesi alternative;

Preso atto
che la proposta è stata trasmessa al Municipio in data 25 maggio 2001 e non si è potuto esprimere un parere deliberativo da parte del Consiglio nei tempi previsti ;

Visto il parere favorevole espresso nella III Commissione del 15 novembre 2001

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO
chiede al Sindaco e agli Assessori competenti

prevedendo anche una clausola precisa nella convenzione integrativa che garantisca il municipio sull'effettiva realizzazione di tutte le opere compensative previste;

risposto SI i seguenti n. 12 Consiglieri:

        Berchicci Armilla, Bruno Rocco, Casella Candido, Conte Lucio, Fabbroni Alfredo, Galli Leonardo, Liberotti Giuseppe, Marinucci Cesare, Migliore Gabriele, Orlandi Antonio, Scalia Sergio, Volpicelli Felice.

risposto NO i seguenti n. 9 Consiglieri:

        Arena Carmine, Curi Gaetano, Di Matteo Paolo, Flamini Patrizio, Ippoliti Tommaso, Mercolini Marco, Mercuri Aldo, Rossetti Alfonso, Vinzi Lorena


  1. Astenuto n. 1 Consigliere: Mangiola Fortunato.
  2. Risoluzione viene approvata a Maggioranza nel suo testo emendato.