S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII 

CONSIGLIO DEL 24 APRILE 2002

RISOLUZIONE N. 18
Partecipazione del VII Municipio alla Conferenza di servizi sulle opere TAV

Premesso
Che la societÓ TAV ha avviato negli scorsi mesi i lavori per la realizzazione delle linee ad alta velocitÓ e della linea FM2 nel quadrante Tor Sapienza – La Rustica;
Che la SocietÓ TAV dovrÓ realizzare nei prossimi mesi le opere di compensazione previste dalle deliberazioni del Consiglio Comunale n. 199 del 3 agosto 1999 e n. 35 del 25 gennaio 2001 e che la maggior parte di queste opere rappresentano importanti interventi sulla viabilitÓ dei quartieri di Tor Sapienza e La Rustica;
Considerato
Che l'esame di questi progetti di viabilitÓ avviene in specifiche Conferenze di servizi, a cui partecipano tecnici del Comune e della Regione, ma nessun rappresentante del Municipio Roma VII;
Che sulla progettazione esecutiva e su eventuali integrazioni o modifiche un ruolo decisivo pu˛ essere svolto dal Municipio, che ben conosce le problematiche del territorio in termini di traffico e viabilitÓ;
Tenuto conto
Che giÓ nella fase del rapporto tra TAV e frontisti il VII Municipio ha svolto un ruolo importante, grazie ad una conoscenza approfondita delle problematiche presenti sul territorio;
Che tale conoscenza pu˛ essere molto utile anche nella fase della progettazione esecutiva della viabilitÓ prevista nelle opere compensative;
Visto il parere favorevole della Commissione TAV nella seduta del 5 aprile 2002

IL CONSIGLIO DEL VII MUNICIPIO
RISOLVE

di chiedere al Sindaco e all'Assessore al VII Dipartimento
Che, per le motivazioni sopra espresse, in tutte le Conferenze di servizio riguardanti le opere compensative TAV ricadenti nel territorio del VII Municipio siano presenti a pieno titolo anche i rappresentanti del Municipio Roma VII.

Approvata all'unanimitÓ.