S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 25 GIUGNO 2002

RISOLUZIONE N. 26

Assegnazione dell'area di superficie del parcheggio interrato di Via G.B. Valente da destinare ad attività pubbliche di interesse sociale.

Premesso
        Che la società “Improgest S.r.l.” è titolare di concessione per la realizzazione su area privata di via G.B. Valente di un parcheggio interrato per auto;
        Che quale corrispettivo alla succitata concessione la Società si impegna a cedere gratuitamente all'Amministrazione comunale la superficie sovrastante il parcheggio debitamente sistemata a verde;
        Che altresì la medesima società è proprietaria dell'area contigua al realizzando parcheggio e che sarebbe disponibile ad una permuta con altra area comunale da individuare;

Visto
che l'Associazione “Il Ponte” con nota prot. n. 899 del 14 marzo 2002 ha avanzato formale richiesta di assegnazione della superficie del parcheggio nonché dell'area oggetto di eventuale permuta;

Valutato
        
Che i requisiti di affidabilità che l'Associazione “Il Pontepossiede sono riscontrabili nell'operato dell'Associazione medesima che risulta, tra l'altro, accreditata presso la Consulta handicap del Comune di Roma; la Consulta socio sanitaria del Comune di Roma, la Consulta per l'handicap del Municipio Roma 6; l'Osservatorio regionale delle Associazioni e affiliata alla Fisd (Federazione Italiana Sport Disabili);
        Che l'Associazione “Il Ponte” ha tra i suoi scopi e finalità sociali quello di “assistere gli handicappati in via generale e individuale, con mezzi adeguati alle specifiche esigenze del soggetto in modo da consentire loro il migliore svolgimento delle varie attività…” ivi compresa quella lavorativa;
        Che l'assegnazione richiesta consentirebbe all'Associazione di operare concretamente, in particolare per l'integrazione di ragazzi portatori di handicap di natura psichica associati ne “Il Ponte”, attraverso un loro impegno lavorativo che si tradurrebbe anche nella manutenzione dello spazio verde;

Considerato
        Che le risorse dell'Amministrazione comunale sono indirizzate in misura prevalente verso un sostegno alle iniziative rivolte alla parte più debole della società, laddove il solo intervento pubblico non riuscirebbe a rispondere alla crescente domanda che proviene da questa particolare categoria di cittadini;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO
RISOLVE

Di esprimere parere favorevole alla richiesta dell'Associazione “Il Ponte” per l'assegnazione, da parte dell'Assessorato al Patrimonio, dell'area a verde risultante dalla realizzazione del parcheggio privato di Via G.B. Valente, nonché dell'area contigua oggetto dell'eventuale permuta, mantenendo, per la nuova area di compensazione, la medesima destinazione urbanistica della precedente.

Presenti 16 – Votanti 13 – Maggioranza 7
Voti favorevoli 12
Voti contrari 1
Astenuti 3 (Di Matteo Paolo, Curi Gaetano e Ippoliti Tommaso)
Approvata a maggioranza nel suo testo emendato.