S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 28 GIUGNO 2002

RISOLUZIONE N. 27


Permessi di circolazione in Z.T.L., ai rappresentanti politici del Comune di Roma.

Vista
        
La Deliberazione del Comune di Rorma n. 215 del 23 aprile 2002, che a parziale modifica della Deliberazione di Giunta Comunale n. 643 del 31 ottobre 2001, sancisce l'equiparazione della disciplina prevista per i permessi di accesso alla Zona a Traffico Limitato, ai Consiglieri delle Municipalità del Comune di Roma;

Considerato
        Che detti permessi, ai sensi della deliberazione comunale n. 1459/96, sono rilasciati ai sopraccitati soggetti a titolo oneroso, per garantire condizioni operative adeguate al ruolo di rappresentanza politica;

Tenuto conto
        Della particolare esigenza di mobilità all'interno della Z.T.L., connessa all'esercizio di tale funzione, per i quali il rilascio del permesso è subordinato al pagamento di Euro 320,20;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO VII
RISOLVE

§Che venga di fatto esteso a tutti i Consiglieri del Municipio, oltre al Presidente ed agli Assessori, così come previsto dalla deliberazione comunale sopraccitata, la possibilità di acquistare il permesso di accesso e sosta alla Z.T.L. di Roma;

§Che il costo annuale dei contrassegni rilasciati, a richiesta, sia pari ad un terzo del prezzo in Euro stabilito dalla deliberazione stessa

§Di programmare l'istituzione di un nuovo Centro di Costo che preveda la copertura nel prossimo Bilancio dei relativi oneri.


Approvata all'unanimità nel suo testo emendato.