S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII


CONSIGLIO DEL 29 OTTOBRE 2002

RISOLUZIONE N. 45

Spostamento della lapide dedicata ai Martiri per la libertà del quartiere di Centocelle Vecchia”

Premesso
Che su un lato di Piazza delle Camelie, sulla facciata di ingresso di una attività di ristoro (BAR) , in corrispondenza al civico 40 fu collocata nel lontano 14 aprile 1946 una lapide a ricordo di alcuni Martiri per la libertà, che abitavano in quel luogo;

Considerato
Che sia i loro discendenti, che dimorano tutt'ora nel quartiere suddetto, e sia gli abitanti della zona, ritengono che la collocazione della suddetta lapide, non risulti assolutamente più idonea dato il mesto e storico ricordo che la lapide è posta a testimoniare, visto il cambiamento dell'uso che se ne fa del luogo, dovuti giustamente al lungo tempo trascorso dal tragico accadimento;

Considerato altresì
Che il ricordo del sacrificio dei martiri, deve essere mantenuto, affinché diventi un richiamo alle giovani generazioni per rinsaldare i valori espressi dalla lotta di liberazione e per stabilire un impegno di libertà per il futuro;

Visto
il parere favorevole espresso dalla III Commissione Consiliare nella seduta del 23 Ottobre 2002;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO
RISOLVE

Di dare mandato al Presidente del Consiglio e a tutta la Giunta:

· di predisporre un piano di intervento per lo spostamento della lapide suddetta sulla Piazza antistante ,provvedendo anche ad una idonea struttura di supporto. In tale modo verrà rispettata la volontà dei cittadini di Centocelle Vecchia ed in particolare i parenti delle vittime.

· di chiedere alla Società Met.Ro di togliere dal centro di Piazza delle Camelie i binari di manovra per consentire un pieno utilizzo della Piazza per le esigenze del quartiere.

Approvata all'unanimità con 3 Astenuti (Mercuri Aldo, Curi Gaetano, Ippoliti Tommaso)