S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 7 OTTOBRE 2003

ORDINE DEL GIORNO N. 19

“Adesione alla marcia Perugia - Assisi del 12 Ottobre 2003 per costruire insieme un'Europa di pace”.

Considerato
        Che in diverse aree del mondo sono in corso pesanti conflitti e terribili guerre civili con conseguenze devastanti per il futuro di tutti;
        Che quindi c'Ŕ l'urgente bisogno di un'Europa decisa a svolgere un ruolo autonomo fondamentale nelle relazioni tra gli Stati come soggetto politico di pace e determinata a costruire un nuovo ordine mondiale pi¨ giusto, pacifico e democratico, basato sul rispetto del diritto internazionale e sul rafforzamento e la democratizzazione dell'Organizzazione delle Nazioni Unite;
Un'Europa impegnata a combattere la fame, la sete, il sottosviluppo ed a promuovere politiche tese ad un riequilibrio della ricchezza mondiale e delle risorse, tra Paesi ricchi e Paesi poveri, tra Nord e Sud;
        Un'Europa decisa a contrastare tutte le “guerre preventive e non” ed in modo particolare gli scontri fra civiltÓ e religioni e di terrorismo, ridefinendo coerentemente i suoi rapporti di amicizia e cooperazione con tutti i Paesi vicini, con gli Stati Uniti, con il mondo arabo e con il resto del mondo;
        Un'Europa aperta al resto del mondo, capace di stabilire con gli altri popoli e nazioni relazioni improntate alla ricerca del bene comune, alla cooperazione solidale, al riconoscimento ed al rispetto delle diverse culture e identitÓ;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ROMA VII

Aderisce alla marcia Perugia – Assisi del 12 Ottobre organizzata da: Tavola della Pace, Coordinamento Nazionale Enti Locali per la pace e i diritti umani, Convento dei Frati Francescani di Assisi, condividendone pienamente l'obiettivo di costruire insieme un'Europa per la Pace.

Presenti 21 – Votanti 20 – Maggioranza 11
        Voti Favorevoli 13
        Voti Contrari 7
        Approvato a maggioranza nel suo testo modificato