S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 7 NOVEMBRE 2003

ORDINE DEL GIORNO N. 21

Viabilità nel quartiere di Tor Sapienza.

Premesso
        Che con risoluzione n. 18 del 16 Maggio 2000 il Consiglio Circoscrizionale approvava una nuova disciplina di circolazione stradale nel quartiere di Tor Sapienza;
        Che tale disciplina si rendeva necessaria al fine di decongestionare il traffico su Piazza Cesare De Cupis;
        Che lo stesso Consiglio si impegnava vista l'importanza del provvedimento, a verificare ed eventualmente a rivedere entro tre mesi dall'entrata in vigore dello stesso, gli effetti da esso prodotto;
Considerato
        
Che tale esperimento ad una prima parziale verifica ha reso sensibilmente più scorrevole il traffico sulla Piazza De Cupis e su Via Collatina e Via di Tor Cervara, a fronte di un aumento del numero di automobili lungo Via di Tor Sapienza, trasformata in senso unico di marcia, modifica quest'ultima che ha reso necessario ed inevitabile lo spostamento di due fermata dei mezzi pubblici;
        Che viene evidenziato da parte di alcuni operatori commerciali un calo di vendite, imputato alle modifiche introdotte;
Considerato altresì
        Che un ripristino della precedente viabilità senza un progetto integrativo, ricreerebbe inevitabilmente una situazione insostenibile, a causa dei numerosi insediamenti abitativi sorti lungo la consolare Collatina oltre il GRA, paragonabili a città capoluogo di provincia ma collegati con il resto della città da una rete infrastrutturale incompleta e da strade vecchie e malridotte;
        Che gran parte del traffico di attraversamento del quartiere di Tor Sapienza è causato dalla mancata realizzazione dell'apertura di Viale De Chirico e dal collegamento tra Via Salviati e Via Collatina attraverso il sottopasso di Via Dei Capretti, per ritardi dovuti all'Amministrazione Comunale ed alla TAV;
        Che tra i cittadini di Tor Sapienza esiste una diversità di valutazione sul funzionamento dell'attuale situazione viaria, occorre avviare rapidamente reali strumenti di consultazione per raccogliere parere ed indicazioni, per ottimizzare e correggere alcuni elementi del piano traffico adottato;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ROMA VII

Per tutto quanto sopra premesso

- Chiede alla Giunta del Municipio ed alla Commissione Consiliare competente per materia di attivare gli strumenti correttivi più idonei finalizzati all'alleggerimento del traffico su Via di Tor Sapienza e Via Collatina esaminate le problematiche scaturite dalla presente sperimentazione - che deve intendersi terminata al 30 Novembre 2003 - avviando prioritariamente uno studio di fattibilità sull'ipotesi di realizzazione di una “rotatoria” su Piazza De Cupis.
- Di avviare contestualmente consultazioni delle Associazioni locali dei cittadini di Tor Sapienza; dopodiché, al 1° Dicembre 2003, o verrà adottato un nuovo progetto o sarà ripristinata la situazione antecedente alla sperimentazione.
- Di sollecitare con forza l'Amministrazione Comunale e la T.A.V. a superare in tempi rapidi tutti gli ostacoli che impediscono l'avvio dei lavori per le opere finanziate e avviate di Viale De Chirico e Via dei Capretti.



        Approvato all'unanimità nel suo testo integrato.