S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII


CONSIGLIO DEL 12 FEBBRAIO 2004

RISOLUZIONE N. 5

“Sollecito parere regionale variante urbanistica Viale Alessandrino – Via dei Meli – Via Prenestina bis”

Premesso
Che con la Deliberazione del Consiglio Comunale n. 243 di dicembre 2000, è stato approvato il progetto di variante urbanistica per l'allargamento di viale Alessandrino e via dei Meli e per la realizzazione della Nuova Prenestina;
Che dopo la pubblicazione della variante sono pervenute nuove osservazioni che sono state esaminate dagli uffici ed è stato stralciato dal progetto iniziale il tratto della Nuova Prenestina compreso tra via Longoni e il GRA, perché inserito nell'accordo di programma Mistica;
Che a settembre 2002 il Consiglio Comunale approva la delibera di controdeduzioni, con le modifiche apportate al progetto iniziale, e dopo la pubblicazione e la predisposizione degli atti viene trasmesso alla Regione il 21 Febbraio 2003;
Che il 14 ottobre 2003 gli uffici regionali hanno richiesto una ulteriore documentazione con uno studio di Impatto Paesistico SIP, che viene trasmesso a dicembre 2003;

Considerato
Che i ritardi nella realizzazione di tali opere di viabilità si ripercuotono negativamente sul territorio dei quartieri Alessandrino, Tor Sapienza e Tor Tre Teste, per l'inadeguatezza dell'attuale rete viaria e per i nuovi insediamenti residenziali e commerciali che insistono su questo quadrante;
Che occorre utilizzare tutte le forme di pressione politica per accelerare l'iter di queste opere attraverso un maggior governo degli uffici per evitare che strutture importanti per la periferia si perdano in lungaggini burocratiche;

Visto
Il parere favorevole della III Commissione nella seduta del 4 Febbraio 2004;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO
RISOLVE


        Approvata all'unanimità.