S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 27 LUGLIO 2004

RISOLUZIONE N. 23

Priorità installazione semafori sulle strade del VII Municipio.

Premesso
Che il traffico veicolare nella periferia Est della città è notevolmente aumentato, rendendo sempre più pericoloso l'attraversamento pedonale in molte strade interne ai quartieri del VII Municipio, spesso utilizzate dagli automobilisti come alternativa alla viabilità principale;
che l'elevato costo per l'installazione degli impianti semaforici rende necessario individuare delle priorità d'intervento nei vari quartieri, tenendo conto delle segnalazioni dei cittadini e delle verifiche effettuate dalla Commissione consiliare competente;
che appare opportuno provvedere anche alla rimozione e al riutilizzo di eventuali impianti inutilizzati da anni e il riutilizzo in altri siti delle strutture così recuperate;
che tali installazioni vengono effettuate dalla STA con finanziamenti annuali stanziati dal Comune di Roma ed in base ad un elenco di priorità cittadino indicato dal VII Dipartimento;
che da un attento esame delle richieste pervenute e dalle verifiche effettuate sono stati ritenuti prioritari i seguenti impianti semaforici:

Che occorre quindi trasmettere tale elenco di priorità al VII Dipartimento e alla STA;
Che ulteriori priorità saranno indicate con successivi atti del Consiglio;
Visto
Il parere favorevole della III Commissione Consiliare nella seduta del 26 Luglio 2004;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO
RISOLVE

Di chiedere al VII Dipartimento e alla STA di ritenere prioritari nel seguente ordine i seguenti impianti semaforici sia a chiamata pedonale sia a fasi veicolari o a segnalazione:

Di prevedere il finanziamento e la realizzazione progressiva di tali interventi prioritari, dopo una verifica tecnica del VII Dipartimento;
di prevedere la rimozione e il riutilizzo dei pali dell'impianto sito all'incrocio Via Longoni – Via Prenestina mai attivato da anni e quello posto lungo Via Prenestina, altezza via Prampolini.

        Approvata all'unanimità