S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 7 OTTOBRE 2004

RISOLUZIONE N. 27

Manutenzione strade e servizi Convenzione M2 Collatina

Premesso
Che nel territorio del Municipio Roma 7 Ŕ in corso di attuazione un piano di lottizzazione convenzionata su area M2, a seguito della Convenzione stipulata il 4 dicembre 1993 tra l'Amministrazione Comunale e le societÓ interessate,
Che tale piano comporta l'obbligo di realizzare opere di urbanizzazione primaria e secondaria e alcune di queste opere, soprattutto di viabilitÓ e verde, sono giÓ state realizzate da diversi anni, mentre altre dovranno essere realizzate nel quadro delle nuove opere;
Che nel 2002 la societÓ che aveva stipulato tale convenzione Ŕ fallita ed Ŕ stato nominato un curatore fallimentare che sta provvedendo a vendere le cubature residue ed a coprire le spese debitorie.

Considerato
Che, da oltre 4 anni sono state completamente e aperte al pubblico transito alcune importanti opere viarie che collegano scuole superiori, un centro commerciale ed un albergo e sono quindi percorse da numerosi veicoli;
Che a tutt'oggi il Municipio non ha ricevuto in consegna per la manutenzione tali strade e non si Ŕ a conoscenza se siano state effettuate o meno le prescritte operazioni di collaudo;
Che con nota prot. n. 38500 dell'11 agosto 2004 il Presidente del Municipio e il Dirigente UOT hanno sollecitato gli uffici competenti a definire questa ed altre situazioni simili, per evitare incidenti stradali e contenziosi con l'Amministrazione comunale;
Che un'analoga situazione di degrado Ŕ rappresentata dall'area attrezzata a verde, dove, a causa del fallimento non Ŕ stata pi¨ mantenuta la pulizia e gestione dell'area ancora a carico della Convenzione

Visto
Il parere favorevole espresso dalla III Commissione nella seduta del 4 Ottobre 2004
Il parere favorevole espresso dalla Giunta del Municipio nella seduta del 23 settembre 2004

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ROMA VII
chiede al Sindaco e agli Assessori competenti

di completare, per le considerazioni sopra esposte, tutte le procedure di collaudo e di presa in consegna delle opere di viabilitÓ e servizi giÓ realizzate nell'ambito della Convenzione M2 Collatina, anche verificando con l'Avvocatura comunale il recupero degli oneri di urbanizzazione attraverso l'escussione della fidejussione per eventuali ripristini necessari alla presa in consegna delle opere realizzate.

Voti favorevoli 13
Voti contrari 3
Astenuti 2 (Mercuri Aldo, Ippoliti Tommaso).
        Approvata a maggioranza.