S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII
CONSIGLIO DEL 24 MAGGIO 2005

RISOLUZIONE N. 21

Iniziativa Italia – Africa 2005

Considerato
        
Che l'Africa è un continente nel quale si sta giocando una parte del destino del nostro pianeta, in cui la Comunità internazionale è chiamata ad affrontare problemi e situazioni intollerabili;
        Che, affinché l'Africa non sia soltanto un continente di ingiustizie e di morte, ogni organizzazione internazionale, ogni governo nazionale e locale debba assumersi la proprie responsabilità per contribuire a cancellare il debito per paesi più poveri, destinare le somme restituite a fondi di sviluppo, aumentare gli aiuti, giungere ad un embargo totale della vendita delle armi, intervenire per permettere di produrre e distribuire gratuitamente in Africa i vaccini e gli strumenti di prevenzione delle malattie che la affliggono;
        Che tale politica venga accompagnata dall'affermarsi dei sistemi democratici e del pluralismo politico, dalla legalità e dalla tutela dei diritti umani dalla prevenzione dai conflitti e della costruzione della pace;

Considerato
        Che l'Unione Europea è punto di riferimento principale per l'Africa per realizzare condizioni di crescita e sviluppo, per favorire politiche di integrazione tra organismi sopranazionali, per attuare politiche di risanamento economico e per sviluppare processi di democratizzazione;

        Che il Comune di Roma è tra i promotori della iniziativa Italia Africa 2005 che vede coinvolti FAO, IFAD, WFP, UNICEF, CGIL, CISL, UIL, Comunità di Sant'Egidio, ONG Italiane, Forum del Terzo settore, Comitato cittadino per la cooperazione decentrata, WWF Italia, Istituti Missionari Italiani, Comunità Africana di Roma;
        Che il 28 Maggio a Piazza del Popolo nell'ambito delle manifestazioni in programma per le settimane dal 21 al 28 maggio 2005 si terrà una manifestazione nazionale;
        Che già lo scorso anno la manifestazione nazionale ha coinvolto le realtà territoriali, laiche e confessionali, realizzando progetti con il continente africano che ha registrato un forte interesse ed un grande coinvolgimento di cittadini, permettendo una forte sensibilizzazione sul tema;
        Che è intendimento di questo Municipio organizzare, a breve scadenza, una nuova iniziativa che coinvolga le varie realtà operanti nel territorio, che abbiano progetti concreti con l'Africa, per contribuire al raggiungimento entro il 2015 degli obiettivi proposti nella Dichiarazione del Millennio;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO
RISOLVE

Di aderire alla manifestazione nazionale del 28 maggio a Piazza del Popolo.
        
        Approvata all'unanimità