S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 29 SETTEMBRE 2005

RISOLUZIONE N. 31

Sistema di allarme antintrusione negli Edifici Scolastici


PREMESSO
Che il Consiglio del Municipio Roma VII, su proposta della IV Commissione, in data 5 ottobre 2004 approv˛ una risoluzione in merito ai sistemi di allarme antintrusione negli edifici scolastici del territorio municipale;

TENUTO CONTO
Che la IV Commissione nella seduta del 4 Maggio 2005 a seguito di nuovi furti ed atti vandalici in alcune scuole, sollecit˛ i provvedimenti richiesti con la suddetta risoluzione;

ACCERTATO
Che nel mese di agosto 2005 si sono verificati ripetuti furti ed atti vandalici (specificatamente nella scuola “Gesmundo” per tre volte a distanza di qualche giorno);

CONSIDERATO
Che tali intrusioni oltre al danno patrimoniale per furti di materiale didattico e attrezzature informatiche e audiovisive, armadi e arredi fuori uso, comportano anche spreco di risorse finanziare per i conseguenti interventi di riparazione e manutenzione degli edifici scolastici interessati;
Visto il parere favorevole della IV Commissione espresso nella seduta del 20 settembre 2005
Visto il parere favorevole della Giunta Municipale espresso nella seduta del 27 Settembre 2005

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ROMA VII
RISOLVE

Di chiedere al Presidente del Municipio VII ed agli Assessori Municipali preposti ai Lavori Pubblici, alle Scuole ed al Patrimonio di conoscere quali provvedimenti siano stati completati e richiesti in adempimento della risoluzione del 5 ottobre 2004 del Consiglio del Municipio Roma VII e di sollecitare l'U.O.T. e il Dipartimento XII per la predisposizione e l'esecuzione delle opere richieste, al fine di evitare il ripetersi di altri furti ed atti vandalici nelle scuole del territorio municipale.


Approvata all'unanimitÓ con 6 astenuti nel suo testo integrato ( Arena Carmine, Flamini Patrizio, Mercuri Aldo, Di Matteo Paolo, Ippoliti Tommaso, Vinzi Lorena)