S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII
CONSIGLIO DEL 10 NOVEMBRE 2005

RISOLUZIONE N. 38

Rimozione binari di manovra Met.Ro. in Piazza delle Camelie.

Premesso
Che nell'ambito di un processo di riqualificazione della zona di Centocelle storica di prossima denominazione “Borgo Storico di Centocelle” il Municipio Roma VII ha previsto nel bilancio comunale 2004 un progetto di risistemazione per Piazza delle Camelie ed il Consiglio Comunale ha finanziato tale opera con 1.200.000 Euro;
Che anche la Provincia di Roma ha contribuito alla riqualificazione, finanziando un progetto di ricollocazione del monumento ai Caduti della Resistenza trasferendo l'attuale lapide oggi su un muro privato in un monumento al centro della Piazza;
Che tuttavia tale processo di riqualificazione di Piazza delle Camelie trova ostacolo nell'attuale ubicazione di un tronco di manovra dei trenini della Roma Pantano, tronco di binari che uscendo dal deposito Met.Ro. della Stazione di Centocelle termina al centro di Piazza delle Camelie;
Che sino ad oggi i dirigenti Met.Ro. hanno risposto negativamente alle richieste del Municipio di eliminare tale tronco di manovra o di interromperlo prima di raggiungere il centro della Piazza;
Che è in fase conclusiva la gara per l'affidamento dei lavori ed è pertanto urgente definire l'assetto finale delle opere al centro della piazza, che una sistemazione degli spazi senza binario renderebbe più agevole e fruibile;
Visto
il parere favorevole della Giunta del Municipio espresso nella seduta del 10 Novembre 2005;
il parere favorevole della Commissione Lavori pubblici nella seduta del 26 ottobre 2005;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ROMA VII
Per le considerazioni illustrate in premessa
RISOLVE

di chiedere al Presidente Met.Ro, all'Assessore Regionale e alla Commissione Regionale competente l'eliminazione del tratto dei binari di manovra su Piazza delle Camelie per consentire una migliore riqualificazione degli spazi pedonali al centro della Piazza.

Approvata all'unanimità con otto astenuti (Rossetti Alfonso, Arena Carmine, Mercolini Marco, Flamini Patrizio, Mercuri Aldo, Di Matteo Paolo, Vinzi Lorena e Ippoliti Tommaso) nel suo testo integrato.