S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII
CONSIGLIO DEL 3 FEBBRAIO 2006

RISOLUZIONE N. 2

Informazione e gestione decentrata degli immobili comunali ad uso non abitativo.

Premesso
        Che il 20 Gennaio 2005, la Commissione Trasparenza all'unanimità, decise di richiedere la documentazione relativa agli immobili comunali ad uso non abitativo ubicati sul territorio del VII Municipio, fruiti da Associazioni con relativa modalità di concessione o assegnazione;
        Che il 1° Febbraio 2005 la suddetta nota veniva inoltrata dal Presidente Stefano Tozzi all'Assessore Minelli e, solo dopo un ulteriore sollecito a settembre di Commissione e Presidente, l'Assessore al Patrimonio trasmetteva con nota prot. n. 689 del 10 Ottobre 2005 un elenco di Associazioni regolarizzate e da regolarizzare in locali siti nel VII Municipio;
        Che tale nota non veniva ritenuta soddisfacente dalla Commissione perché carente della documentazione richiesta a corredo delle assegnazioni o delle domande di regolarizzazione;
        Che l'attuale Regolamento del Decentramento Amministrativo, approvato con Deliberazione C.C. n. 10 del Febbraio 1999 e successive modificazioni ed integrazioni con l'articolo 68 assegna alla competenza dei Municipi la gestione tecnico amministrativa ed economica degli immobili comunali di interesse municipale;
        Che tale competenza non è ancora stata concretamente decentrata per la mancata individuazione degli immobili di interesse municipale tramite una deliberazione di iniziativa del Dipartimento III Patrimonio;
        Che tale ritardo nel decentramento impedisce al Municipio la gestione tecnico amministrativa ed economica degli immobili comunali ad uso non abitativo;

Vista la discussione del Consiglio del 15 dicembre 2005 sull'attività della Commissione Trasparenza
Visto il parere della Giunta del Municipio espresso nella seduta del 31 Gennaio 2006;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO
RISOLVE

Per le motivazioni sopra esposte
Di chiedere al Sindaco e agli Assessori competenti:
- Una maggiore sollecitudine e completezza nel rispondere alle richieste di atti ed informazioni che pervengono dai Consigli Municipali o da loro articolazioni;
- La individuazione degli immobili ad uso non abitativo di interesse municipale tramite una deliberazione di iniziativa del III Dipartimento Patrimonio in attuazione di quanto previsto dal Regolamento sul Decentramento.

Approvata all'unanimità nel suo testo integrato con 1 Astenuto (Conte Lucio)