S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII
CONSIGLIO DEL 12 APRILE 2006

RISOLUZIONE N. 10

Istituzione della Giornata della promozione e della responsabilitÓ sociale delle imprese commerciali.

Visto
Che nella Regione Lazio ed in particolare nella Provincia di Roma esistono differenti realtÓ che operano nel campo della produzione di prodotti tipici delle nostre zone e prodotti DOP;
        Che quindi sarebbe utile progettare una particolare giornata, anche con il coinvolgimento della Provincia di Roma e dell'Assessorato del Comune di Roma, con l'obiettivo di far conoscere al consumatore i luoghi di origine non solo del vino, ma anche dei prodotti agroalimentari, all'informazione del lavoro e dei metodi artigianali di produzione che stanno dietro alle specialitÓ che troviamo sulle nostre tavole;
        Che inoltre nel progetto deve avere un luogo di primo piano anche la promozione del concetto di solidarietÓ verso i pi¨ bisognosi;
Visto il parere favorevole della Giunta del Municipio espresso nella seduta dell'8 Marzo 2006;
Visto il parere della Commissione Commercio espresso nella seduta dell'11 Aprile 2006.

Premesso quanto sopra

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO
RISOLVE

Di impegnare il Presidente del Municipio e l'Assessore Comunale preposto ad autorizzare annualmente un'apertura domenicale straordinaria volontaria, su indicazione del Municipio, denominata “giornata della promozione e della responsabilitÓ sociale delle imprese commerciali” che coinvolga tutti gli esercizi commerciali e artigianali e le Associazioni dei Commercianti presenti nel territorio.
Tutti gli aderenti dovranno presentare, al Municipio, un apposito progetto-manifestazione riguardante:

  1. Promozione, valorizzazione e degustazione dei prodotti tipici del Lazio.
  2. Promozione attraverso degli appositi stand delle Associazioni che operano in difesa dei soggetti pi¨ deboli.
  3. Pubblicizzazione dei servizi socio culturali erogati dal Municipio.
  4. Raccolta fondi e/o viveri attraverso iniziative con le Associazioni benefiche a ci˛ deputate.
  5. Coinvolgimento con premi, di bambini e bambine del territorio sui temi (scritti e/o disegni) aventi per oggetto immagini del territorio, della popolazione.

Le modalitÓ di integrazione tra gli aspetti di tipo commerciale e di tipo solidaristico saranno definite con un distinto e successivo atto di indirizzo e di regolamentazione da parte del Consiglio Municipale.


Approvata all'unanimitÓ con 7 Astenuti (Tassone Giuseppe, Arena Carmine, Mercuri Aldo, Di Matteo Paolo, Vinzi Lorena, Ippoliti Tommaso, Mercolini Marco), nel suo testo integrato.