S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 5 AGOSTO 2008

MOZIONE N. 12

Svolgimento Olimpiadi a Pechino

Vista l'esistenza in Cina di un regime dittatoriale che nega ogni forma di libertÓ e viola costantemente i diritti dell'uomo;
visto che il Governo cinese nega le libertÓ religiose ed impone una politica di pianificazione delle nascite;
vista la repressione violenta e crudele del popolo tibetano;
vista l'esistenza, nel territorio cinese, di veri e propri campi di concentramento per “dissidenti”, denominati Laogai;
tenuto conto che in questo clima di repressione e violenza la Cina si appresta ad ospitare le Olimpiadi;
considerato che le Olimpiadi da sempre sono ritenute simbolo di pace e di dialogo fra i popoli;

IL CONSIGLIO MUNICIPALE
Esprime

la sua contrarietÓ allo svolgimento delle Olimpiadi a Pechino salvo la preventiva sottoscrizione, da parte del Governo cinese, di un protocollo per il rispetto dei diritti dell'uomo che abbia immediata operativitÓ;
il proprio sostegno alla proposta di concessione della cittadinanza onoraria della capitale al Dalai Lama.

Impegna il Presidente del Municipio VII

a far si che il Municipio stesso non acquisti prodotti e servizi dagli sponsor commerciali delle Olimpiadi di Pechino;
ad esporre una bandiera Tibetana nel Municipio in segno di solidarietÓ con il popolo Tibetano, durante il periodo dello svolgimento delle Olimpiadi.


Voti favorevoli 13
Voti contrari 3
Astenuti 2 ( Flamini Fabrizio, Pietrosanti Antonio).
Approvato a maggioranza nel suo testo emendato.