S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII
CONSIGLIO DEL 12 FEBBRAIO
2008

RISOLUZIONE N. 1

Decentramento servizio Ispettori Annonari
 

Premesso 
che sulla stampa del 27.12.2007 sono stati evidenziati i problemi inerenti il commercio ambulante e la sottoutilizzazione dei 108 ispettori annonari, con un invito al Sindaco e all'Assessore al Commercio affinché entro febbraio 2008 venga predisposto un piano per il Commercio Ambulante;

Accertato
che nei ruoli del Comune di Roma risultano 108 lavoratori con la qualifica di ispettore annonario alcuni dei quali sono presenti nella sede del Municipio, operano nei territori del  V, VI    e VII Municipio ma rispondono unicamente alle disposizioni dell'ufficio centrale, sito in via dei Cerchi, 6; 

Visto
che per ottenere uno snellimento delle procedure sarebbe auspicabile, anche modificando la normativa vigente, che ogni Municipio possa disporre nella completa autonomia di un nucleo di propri Ispettori Annonari tra quelli già in carico all'Amministrazione;.

Preso atto
che esistono difficoltà operative ad interagire di concerto con il gruppo della Polizia Municipale in quanto, per regolamento, questi, rispondono prevalentemente ad obiettivi fissati dall' Amministrazione Centrale;

Considerato
che gli Ispettori Annonari da oltre un mese sono in stato di agitazione e lamentano tra l'altro la mancanza di archivi, automezzi e di un raccordo stabile con il corpo della Polizia Municipale;

Visto
il parere favorevole espresso dalla Commissione Commercio nella seduta del 17/01/08

                       IL  CONSIGLIO  DEL  MUNICIPIO  DI  ROMA  VII 
IMPEGNA

il Sindaco e gli Assessori competenti di concerto con le organizzazioni Sindacali di categoria a realizzare un progetto che decentri il servizio degli ispettori annonari in ambito Municipale, dotandolo della tecnologia necessaria e predisponendo un protocollo operativo di concerto con il Gruppo di Polizia Municipale e/o con le forze dell'ordine al fine di monitorare efficacemente l'intero comparto del commercio e di contrastare in maniera più efficace la lotta all'abusivismo commerciale presente nel territorio del nostro Municipio.

Approvata all'unanimità