S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 19 SETTEMBRE
2008

RISOLUZIONE N. 9

Sicurezza stradale- Corridoio mobilità Viale P. Togliatti

Premesso che
il “Corridoio della Mobilità“ realizzato in Viale Palmiro Togliatti, nel tratto che attraversa il Municipio Roma VII, rappresenta un punto debole ed insicuro dal punto di vista della viabilità;
con Risoluzione n. 3 del 2 febbraio 2007 il Consiglio del Municipio aveva chiesto con urgenza che fossero avviate tutte le procedure per modificare il progetto ed i lavori in corso del “ Corridoio riservato al trasporto pubblico di superficie “ di Viale P. Togliatti, al fine di realizzare la corsia preferenziale al centro del Viale, secondo quanto richiesto dalla popolazione locale e dai loro rappresentanti istituzionali;
nella seduta del Consiglio Comunale tenutasi il 31/5/2007 fu approvata la Mozione n. 48, che impegnava il Sindaco e la Giunta a sospendere i lavori per la realizzazione del Corridoio della Mobilità in Viale P. Togliatti ed a progettare un sistema di mobilità pubblica per la periferia est, secondo quanto previsto nella deliberazione di iniziativa popolare n. 37/2006;

Considerato che
l'utilizzo delle borchie, per la delimitazione della corsia, in alcuni tratti rappresentano una criticità relativa alla sicurezza stradale;
nella corsia realizzata nello square centrale di Viale P. Togliatti, per l'immissione dei veicoli provenienti da Via Collatina e da Colli Aniene, diretti verso Via Prenestina- Via Casilina- Via Tuscolana, immediatamente dopo la curva di immissione, inizia la serie delle borchie fissate sull'asfalto nel lato destro della carreggiata;
le suddette borchie rappresentano un potenziale rischio per incidenti stradali, perché i veicoli che si immettono, subito dopo la curva, finiscono inevitabilmente sopra le borchie ed istintivamente cercano di evitarle, effettuando brusche manovre che possono coinvolgere altri veicoli in transito;
che per i motociclisti il problema potrebbe essere ancora più serio, in quanto rischiano una rovinosa caduta;

Visto
il parere favorevole espresso dalla VII Commissione nella seduta del 27 agosto 2008;

Tutto ciò premesso
IL CONSIGLIO DEL VII MUNICIPIO
RISOLVE

        di dare mandato al Presidente ed all'Assessore alla Mobilità del Municipio per attivare tutte le necessarie iniziative nei confronti di TRAMBUS affinché nella corsia su indicata e per un tratto di 15-20 metri siano rimosse le borchie di delimitazione, sostituendole con adeguata segnaletica mediante l'utilizzo di vernici idonee.

        Approvata all'unanimità.