S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 24 NOVEMBRE 2009

ORDINE DEL GIORNO N. 11

Solidarietà ai lavoratori del gruppo Eutelia/Agile

Premesso
Sono 1200 i lavoratori del Gruppo Agile ex Eutelia per i quali è stata avviata la procedura di licenziamento, ma sono diecimila i lavoratori del gruppo Omega che rischiano di perdere il posto in una crisi occupazionale allarmante.
Che, come in un gioco di scatole cinesi, Agile (ex Eutelia, ex Bull, ex Getronix) adesso è confluita nel gruppo Omega che recentemente ha acquisito anche la Società Phonomedia.

Considerato
Che nel corso del 2009, nonostante la stipula dell'accordo di solidarietà che ha portato risparmi per 40 milioni di € all'azienda al fine di evitare i licenziamenti, i lavoratori non hanno avuto più regolarità nel pagamento degli stipendi e dei rimborsi
Che molti i clienti sono stati persi per mancanza di investimenti, certificazioni dei lavoratori e pagamento dei contributi ai sensi del documento unico di regolarità contributiva
Che lo stato di agitazione dei lavoratori del gruppo ha portato, in queste settimane, all'occupazione di quasi tutte le sedi di Eutelia e Agile distribuite su tutto il territorio nazionale
Che in data 10 novembre 2009 una quindicina di guardie private hanno fatto irruzione, nella sede dello stabilimento romano del gruppo, nel quartiere Tiburtino, urlando e intimando minacciosamente ai dipendenti di uscire. (tale gruppo di guardie, dichiarava di essere della polizia).
Che tale atto intimidatorio richiama logiche violente estranee alla vita sindacale e alla storia democratica del nostro paese

Il Consiglio del Municipio VII

Esprime solidarietà alle 1200 famiglie che non percepiscono piu' uno stipendio a causa di una direzione aziendale che non ha a cuore il loro futuro.
Auspica altresì che il Governo agisca rapidamente per preservare le attuali numerose e significative commesse pubbliche che Eutelia/Aghile ancora detiene, e a chiedere , attraverso una convocazione delle parti presso la Presidenza del Consiglio dei ministri, una diversa strategia industriale per Eutelia/Agila capace di salvaguardare gli assetti occupazionali e un'importante gruppo in un settore strategico come
quello dell'Information Technology.

Approvato all'unanimità.