S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 12 MAGGIO 2009

RISOLUZIONE N. 15

Miglioramento degli accessi pedonali al parco di Centocelle.

Premesso che
Il 9 settembre 2006 sono stati inaugurati i primi 33 ettari dei 110 complessivi del “Parco di Centocelle” e che rappresenta per il quartiere e per i municipi limitrofi l'unica grande area verde, in quanto, gli altri spazi verdi presenti nel quartiere sono prevalentemente aree di risulta della speculazione edilizia avvenuta nella periferia romana dagli anni cinquanta agli anni settanta.

Per l'importanza storica dei reperti archeologici presenti all'interno del parco (due ville romane) e per le necessità di una vita urbana più a “misura d'uomo”, il Parco di Centocelle ha acquisito un'importanza fondamentale nel processo di riqualificazione del Quartiere e del quadrante est della città.

Nel quartiere di Centocelle risiedono circa 55mila abitanti per i quali l'accesso al parco è praticamente impossibile in quanto l'unica via di collegamento, che consente loro l'attraversamento di Via Casilina per il parco, è un sottopasso di servizio con la linea Me.Tro. per Pantano, interdetto al transito a disabili, ciclisti, mamme con passeggini, per l'ostacolo rappresentato da scale sia in ingresso che in uscita. Inoltre il sottopasso non è utilizzato dai cittadini per seri motivi di sicurezza a causa dei frequenti casi di furti, rapine e molestie che si sono verificate in passato.

Considerato che
Sono pervenute al Presidente del Municipio numerose richieste da parte della cittadinanza con le quali si chiede di realizzare un attraversamento pedonale protetto in superficie, in corrispondenza dell'impianto semaforico oggi utilizzato per l'immissione su Piazza delle Camelie dalla carreggiata di Via Casilina (per coloro che provengono dal centro città).

Ad oggi l'ipotesi del semaforo si ritiene essere l'unica possibile e tempestiva risposta che si può dare ai cittadini di Centocelle, affinché possano raggiungere in tranquillità il parco, in considerazione del fatto che al termine dei lavori della costruenda “Metro C” (non prima di 3 anni) tutto l'asse viario della Casilina subirà una completa rivisitazione.

Visto il parere favorevole espresso all'unanimità con l'astensione dei Consiglieri del PDL dalla VII Commissione nella seduta del 29 Aprile 2009;
Visto il parere favorevole espresso all'unanimità dalla Giunta Municipale nella seduta del 5 maggio 2009

Tutto ciò premesso

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ROMA VII
RISOLVE

Di impegnare il Presidente del Municipio e l'Assessore competente per materia affinché si attuino tutte le azioni necessarie presso il VII Dipartimento perché intervenga a perfezionare il sistema semaforico in corrispondenza della Stazione di Centocelle, al fine di consentire un attraversamento pedonale dell'intera carreggiata di Via Casilina. Oggi tale semaforo consente solo la svolta su Piazza delle Camelie.



Voti favorevoli 12
Voti contrari 7
Astenuti 1 (Orlandi Antonio)
        Approvata a maggioranza.