S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 23 GIUGNO 2009

RISOLUZIONE N. 20



Apertura Asili Nido di Via Perlasca e di Via Valente.

Premesso
        Che nel VII Municipio in media negli ultimi anni sono pervenute 900/1000 domande annue per accedere al servizio degli asili nido;
        Che il nostro Municipio lo scorso anno ha ricevuto 868 domande di cui 504 sono state accolte nelle nostre strutture comunali o private convenzionate con il Comune;
Considerato
        Che con nota CG 70482 l'Ufficio Tecnico informava l'Assessorato alle Politiche Educative Scolastiche del Comune di Roma sull'avanzamento lavori di 2 asili nido rispettivamente in Via Valente per 60 posti e in Via Perlasca per altrettanti 60 posti e comunicando altresì che la consegna sarebbe avvenuta entro marzo 2009 per l'asilo nido di Via Perlasca ed entro giugno 2009 per l'asilo nido di Via Valente;
Considerato
        Che da un ultimo sopralluogo effettuato dall'Ufficio Tecnico nel mese di maggio u.s. è emerso che i lavori saranno ultimati entro giugno 2009 e le strutture saranno consegnate nello stesso periodo al Municipio VII;
        Viste le numerose richieste di accesso ai servizi degli asili nido da parte delle famiglie residenti nel VII Municipio;
        Visto che il Municipio VII considera prioritario nella propria gestione l'aumento dell'offerta dei posti a disposizione dell'utenza;
        Visto il parere favorevole espresso all'unanimità con 2 astenuti dalla Commissione Scuola nella seduta del 3 Giugno 2009;
        Visto il parere favorevole espresso dalla Giunta del Municipio nella seduta del 9 Giugno 2009;
Tutto ciò premesso

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO

Impegna il Presidente del Municipio e l'Assessore competente a provvedere con l'Amministrazione Comunale a dotare le due strutture, di Via Per lasca e Via Valente, di organico e di arredi, affinché già da settembre 2009 si possano mettere a disposizione dell'utenza ulteriori 120 posti.
Si impegna altresì il Presidente del Municipio a vigilare affinché la consegna delle due strutture avvenga nei tempi stabiliti.

Approvata all'unanimità.