S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 10 LUGLIO 2009

RISOLUZIONE N. 23


“Box plateatico Via De Pisis: Istituzione Sportello decentrato anagrafico”

Premesso
Che rientra tra i compiti rilevanti del Consiglio Municipale mettere in atto ogni iniziativa che possa favorire e snellire l'accesso del pubblico ai servizi municipali, tenendo conto soprattutto delle persone anziane;
Che all'interno del Plateatico di Via De Pisis insiste un box in muratura realizzato dal Municipio Roma VII;
Che tale box si compone di numero tre postazioni, di cui una attrezzata per portatori di handicap, per sportelli di servizio, dotate di aria climatizzata, sistema di allarme, rete telematica e telefonia;
Che l'unico ostacolo che sembra frapporsi all'apertura di questo sportello distaccato è la necessità di reperire unità lavorative visto che il municipio non ha la disponibilità di risorse umane;
Che stante l'esigua disponibilità di risorse umane in servizio presso il settore demografico, in via sperimentale, con Determinazione Dirigenziale n. 1173 del 14 Giugno 2007, è stata istituita una postazione del Comando del VII Gruppo di Polizia Municipale per un servizio informativo e ricezione ricorsi avverso verbali di contestazione;

Considerato
Che per rispondere alle esigenze dei cittadini, si rende necessario avviare nella sua interezza il progetto relativo allo sportello decentrato ritenendolo meritevole di attenzione in quanto avvicina i servizi municipali all'utenza delle zone più periferiche del Municipio, quali Tor Sapienza e La Rustica;
Considerato altresì l'insufficienza della dotazione organica per garantire un avanzamento ai processi del Decentramento, si rende indifferibili nell'immediato, alcuni ben calibrati innesti di personale anche per recuperare il depauperamento subito nel corso degli ultimi anni;

Visto il parere favorevole della I Commissione espresso nella seduta del 24 Giugno 2009;
Visto il parere favorevole della Giunta Municipale espresso nella seduta del 3 Luglio 2009;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ROMA VII
RISOLVE

di chiedere al Sindaco del Comune di Roma e all'Assessore preposto alle risorse umane di porre in essere quanto necessario per l'assegnazione di personale con qualifica di istruttore amministrativo al fine di garantire una maggiore funzionalità dei servizi anagrafici e la realizzazione completa del progetto relativo allo sportello decentrato.


Approvata all'unanimità.