S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII

CONSIGLIO DEL 15 SETTEMBRE 2009

RISOLUZIONE N. 30


Ulteriore stanziamento fondi per arredi scolastici.

Premesso
        Che nel Municipio sono presenti 68 plessi scolastici così suddivisi:
Asili Nido comunali: 9
Scuole Materne comunali:        8
Scuole Materne Statati        17
Scuole Elementari Statali:        20
Scuole Medie Statali:        14

        Che per il Bilancio 2008 sono stati previsti un complessivo di 23.000,00€ per gli arredi scolastici del VII Municipio, messi a gara centralmente dal Dipartimento il 4/08/08, così ripartiti:

GIM (Medie) GSM (Materne)
GIE (Elementari) - MMU € 10.000,00
- MMU € 8.000,00
- MMU € 5.000,00

Considerato
        Che tali fondi non sono stati tuttavia sufficienti a soddisfare le richieste delle scuole, così come emerso con i coordinatori dei nidi il 27 Ottobre 2008 e con i Dirigenti Scolastici delle scuole elementari e medie il 3 Novembre 2008 e la nota del Dirigente Scolastico della Scuola Pirotta Prot. n.2863 del 29/05/09;
        Che con Risoluzione n. 21 del 28 Novembre 2008 si chiedeva all'Amministrazione Comunale un incremento di fondi a disposizione degli arredi scolastici.
        Che sono in fase di ultimazione i lavori di due Asili Nido (Via Perlasca e Via Valente) da 60 posti ognuno e di 3 sezioni di materna (Via Perlasca) per i quali il Direttore dell'UOSECS del Municipio con nota Prot. 53588 del3 Agosto 2009, chiede a seguito di sopralluoghi il seguente stanziamento fondi:
Centro di costo GAN – art. OARR - € 60.000,00 per ogni asilo nido;
Centro di costo GSM – art. OARR - € 10.000,00 per la scuola dell'infanzia ad integrazione della D.D. n. 795 del 1/06/2009, relativa all'approvazione del programma di fornitura di arredi;

        Visto l'art. 59 del Regolamento del Decentramento Amministrativo;
Visto il parere favorevole espresso all'unanimità, con l'astensione dei Consiglieri del PDL e dell'UDC, dalla Commissione Scuola nella seduta del 31 Agosto '09
Visto il parere favorevole della Giunta Municipale espresso all'unanimità nella seduta del 9 Settembre 2009;
Tutto ciò premesso

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO
RISOLVE

Di impegnare il Presidente del Municipio e l'Assessore al Bilancio a richiedere agli Assessori comunali competenti di soddisfare tali richieste e a valutare il ripristino di un centro di costo municipale destinato agli acquisti degli arredi scolastici affinché il Municipio possa provvedere direttamente alle massime urgenze delle Scuole del nostro territorio.

Approvata all'unanimità.