S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII 

CONSIGLIO DEL 6 AGOSTO 2012

RISOLUZIONE N. 12

Sistemazione superficiale Stazione Metro C “Mirti”

Premesso
Che nel nostro Municipio sono in fase di realizzazione i lavori di completamento della stazione “Mirti” della costruenda Metropolitana di Roma, Linea C, Tratta T5;
Considerato
Che la Commissione Speciale Nuova Linea C, nel corso della rivisitazione dei progetti esecutivi di superficie, relativi alle Stazioni del VII Municipio, ha avviato, in collaborazione al personale preposto della Società costruttrice Metro C SpA e del soggetto aggiudicatore Roma Metropolitane, un confronto per migliorare l'assetto urbanistico e funzionale in relazione alle esigenze territoriali;

Constatato
Che durante i lavori propedeutici alla rivisitazione del progetto definitivo, svolti in collaborazione alle varie realtà presenti sul territorio, in sede di Commissione è emersa la necessità di predisporre alcune varianti

Accertato
che le indicazioni esposte, non richiederebbero un impegno economico supplementare all'Amministrazione di Roma Capitale, ma renderebbero, dopo anni, ai residenti una piazza, che oltre a rappresentare un punto d'incontro dell'intero quartiere, contribuirebbe a migliorare la qualità della vita

Visto il parere favorevole espresso all'unanimità con due astenuti dalla Commissione Speciale Nuova Linea C nella seduta dell'11 Giugno 2012;
Visto il parere espresso dalla Giunta Municipale nella seduta del 14 Giugno 2012;

Tutto ciò premesso
IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO
RISOLVE

Di chiedere al Direttore e all'Assessore del Dipartimento III Mobilità di Roma Capitale e Roma Metropolitane di predisporre un piano di intervento affinché siano preordinate le varianti elencate in narrativa al progetto definitivo di Piazza dei Mirti:

Eliminazione delle fontane a muro d'acqua;

Eliminazione dell'area ludica (non confacente per la posizione logistica per i bambini) ;

Eliminazione del punto ristoro dallo square centrale della piazza con ricollocazione nella posizione originaria (Antistante Scuola Pezzani);

Messa in opera di due fontanelle “romane” in ghisa;

Posizionamento di una grande lampada al centro della piazza;

Messa in opera di illuminazione a terra per tutta la circonferenza dello square centrale;

Creazione di una Internet Station.”

Approvata all'unanimità.