S.P.Q.R.
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA VII 

CONSIGLIO DEL 1° MARZO 2013

RISOLUZIONE N. 5

Salviamo l'Anfiteatro di Tor Tre Teste – Alessandrino dallo stato di degrado

Premesso
Che nel Parco Alessandrino – Tor Tre Teste insiste una struttura ad anfiteatro che per capienza e posizione logistica si presta particolarmente alla realizzazione di eventi culturali, musicali e teatrali, particolarmente nel periodo estivo nell'ambito delle manifestazioni dell'Estate romana;
Che il manufatto ricade nella competenza del dipartimento della tutela Ambientale al quale č demandata la manutenzione ordinaria e straordinaria della struttura medesima;
Che a danno dell'anfiteatro sono stati perpetrati negli anni ripetuti atti vandalici, per i quali si sono resi necessari vari interventi di ripristino, con oneri economici particolarmente rilevanti;
Che il 15/01/2013 i componenti del Comitato di Indirizzo del Sistema “Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea” hanno effettuato un sopralluogo per verificare lo stato degli spazi esterni destinati allo svolgimento di iniziative nel periodo maggio-settembre del circuito del nuovo sistema teatrale cittadino;
Che nel corso del sopralluogo medesimo č stato rilevato l'assoluto degrado della struttura dove sono state divelte oltre 200 (su 1000 posti disponibili)coperture in travertino poste sui gradoni;
Che gli ultimi spettacoli effettuati in tale sede sono stati rappresentati dal 9 luglio al 1 agosto 2010 nell'ambito del bando del Dipartimento Cultura, previa esecuzione di interventi di manutenzione e ripristino eseguiti a cura della UOT del Municipio Roma VII;
Che l'anfiteatro del Parco di Tor Tre Teste č stato sede di importanti manifestazioni culturali quali: Racconti nel Parco, Arcipelago 7 in arte, Arcipelago 7 Donna, Musicāltera, Tor Tre Teste Festival, dove si sono esibiti artisti di chiara fama come Ascanio Celestini, Cinzia Leone, Flavio Insinna, Massimo Wertmuller, Laura Curino, Ulderico Pesce, Mario Pirovano e numerosi altri, eventi ai quali in alcune occasioni hanno partecipato ospiti d'onore di altrettanta caratura, tra i quali Renato Nicolini, ex assessore e padre dell'Estate Romana;

Considerato

Che giā con risoluzione n,21 del 01/12/2006 il Consiglio del Municipio Roma VII aveva richiesto la predisposizione di un progetto per dotare la struttura di servizi igienici, energia elettrica, allacci in fogna, camerini per artisti e recinzione dell'area;
Che con memoria adottata nella seduta del 26/02/2010 la Giunta del Municipio Roma VII ha ribadito la necessitā di urgenti interventi per garantire l'agibilitā dell'anfiteatro e consentire il normale svolgimento delle attivitā culturali previste nel periodo primavera-estate;
Che le richieste prodotte sono rimaste inevase, nonostante supportate da analoghe segnalazioni di degrado prodotte da testate giornalistiche locali, giā a far data dall'anno 2008.

Preso atto di quanto su esposto in narrativa, considerata la mancata realizzazione dei suesposti interventi, riconosciuta la valenza culturale del manufatto collocato in un contesto culturale per la vicinanza della prestigiosa “Chiesa del Terzo Millenio” artisticamente detta “del Mejer” dal nome dell'architetto progettista e che attrezzature e impianti sportivi insistenti nel parco stesso completano un percorso culturale, mirato a valorizzare il tempo libero.

Per quanto su premesso e ritenuta l'opera di pubblica utilitā

Vista la Memoria di Giunta del Municipio Roma VII “Risanamento dello stato di degrado del Parco Tor Tre Teste – Alessandrino” del 22 Gennaio 2013.
Visto il parere favorevole espresso dalla Giunta nella seduta del 5 Febbraio 2013;
Visto il parere favorevole espresso all'unanimitā dalla VII Commissione Mobilitā e Ambiente nella seduta del 30 Gennaio 2013;

IL CONSIGLIO DEL MUNICIPIO ROMA VII
RISOLVE

Di chiedere al Sindaco e agli Assessori competenti (Cultura e Ambiente) e ai Dipartimenti Politiche Culturali e della Comunicazione, Politiche Ambientali e del Verde Urbano di Roma Capitale l'adozione degli interventi necessari al ripristino della completa agibilitā e messa in sicurezza dell'anfiteatro Alessandrino – Tor Tre Teste in tempo utile per consentire il normale svolgimento delle manifestazioni culturali, della primavera – estate 2013.

Approvata all'unanimitā.