8 Agosto 2022

Sergio Scalia

Dal Municipio Roma V

NUOVI CONFINI LA RUSTICA

I precedenti confini del V Municipio erano delimitati dall’Autostrada A24 e dal GRA. Questa delimitazione divideva il quartiere La Rustica in 3 diversi Municipio. In particolare, con i vecchi confini la Rustica era così divisa:
– la maggior parte del quartiere collocato nel V Municipio
– la zona di Casale Caletto sita dall’altro lato della A24 nel IV Municipio
– la zona denominata Grottoni sita dall’altro lato del GRA nel VI Municipio.
I Comitati di quartiere e i cittadini di La Rustica hanno più volte richiesto di unificare il quartiere e, dopo il parere favorevole espresso dai consigli dei 3 municipi interessati, l’Assemblea Capitolina ha approvato la nuova delimitazione dei confini con la Deliberazione n. 87 del 12 agosto 2021.
Poiché i confini di un Municipio non possono essere rappresentanti dal perimetro di un complesso residenziale, ma da una grande arteria viaria o fluviale, i tecnici hanno deciso di indicare il fiume Aniene e le vie di Salone e Collatina come nuovi limiti del V Municipio, ampliandone notevolmente la superficie.
Come appare dalla piantina allegata alla Deliberazione AC 87/2021, i nuovi confini del V Municipio comprendono ora 7 Km di sponde dell’Aniene, un lungo tratto delle vie di Salone e Collatina, la zona industriale e il nuovo insediamento residenziale di Tor Cervara.

E’ comunque in corso un approfondimento con il IV Municipio e la Giunta Comunale per ridefinire una parte dei confini, lasciando al IV Municipio la parte a sinistra di Via Tor Cervara, autonoma dal quartiere di La Rustica e Casale Caletto.